Cucina

Come Preparare le Camille

Le camille sono quelle famose tortine presenti nella famosa pubblicità del Mulino Bianco con carote e mandorle, chi non ne ha mai assaggiata una da bambino? Con quel gusto leggero e soffice potrete deliziare i vostri ospiti in ogni momento della giornata.

Ingredienti
300 gr di farina
170 gr di zucchero
2 uova
80 gr di mandorle tritate
200 gr di carote grattugiate
1 buccia di limone o arancia grattugiata
150 ml di succo d’arancia o ace
mezzo bicchiere di olio d’oliva o semi
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

Preparazione
Lavate e asciugate le carote,sbucciatele e grattugiatele
In una ciotola unite
-le uova
-lo zucchero
fino avere un composto spumoso,poi aggiungete
-le carote grattugiate
-le mandorle tritate
Continuando a mescolare energicamente, versate
-il succo di frutta
-l’olio
-la farina
-il lievito
-la vanillina
Continuate a mescolare fino ad ottenere un impasto liscio e cremoso,privo di grumi.

Preparate gli stampini,versate il contenuto all’interno riempendo metà dell’altezza, disponete gli stampini su una teglia da forno, fate cuocere le camille per circa 15-20 minuti con il forno preriscaldato a 180°, le camille saranno pronte quando dorate. Adesso potete servirle e mangiarne a volontà in quanto sono merendine leggere e deliziose.

Quando le camille saranno raffreddate potrete aggiungere a vostro piacimento dello zucchero a velo per renderle ancora più gustose.

Queste soffici tortine alla carota sono semplici e veloci da preparare e attraverso un morso tornerete a rivivere quel gusto assaporato da bambini.