Cucina

Come Fare Maturare la Frutta in Fretta

Frutta, c’è a chi piace acerba e a chi piace matura. Ma come fare se nella stessa casa vivono entrambe queste tipologie di persone? Al riguardo esiste un accorgimento semplicissimo ed efficace.
Basta comprare una mela in più dal fruttivendolo e porla in mezzo alla frutta che si vuol far maturare maggiormente. In poco tempo, i frutti presenti nei pressi della mela raggiungeranno un’ulteriore maturazione, diventando appetibili e quindi “gustosi” anche per la seconda categoria di soggetti descritta. Questo avviene poiché la mela, essendo un frutto climaterico, continua a emettere etilene anche dopo essere stata raccolta. Tale ormone (l’etilene, appunto), sprigionandosi, è in grado di “contaminare” anche la frutta circostante, velocizzandone ulteriormente il processo di maturazione.
Il “trucco” in questione non è però efficace con i frutti non climaterici, tra i quali spiccano i frutti di bosco, le fragole, gli agrumi e l’ananas.